Modena

A Modena restauro 'live' di una mummia

Un restauro 'live' di una piccola mummia egiziana, coi visitatori che assistono alle operazioni. È il progetto avviato ai Musei civici di Modena dove da questa mattina è cominciato l'intervento di restauro affidato a Cinzia Oliva, fra i massimi esperti italiani del settore. Le operazioni, sulla mummia di un bambino di tre anni vissuto fra I e II secolo d.C., in epoca romana, proseguiranno fino a venerdì 8 febbraio. L'iniziativa è al centro di 'Storie d'Egitto', progetto scientifico volto a valorizzare la raccolta egizia dei Musei civici. "La prima operazione di restauro - ha spiegato Cinzia Oliva - riguarda la pulitura, eseguita con grande cautela per riconoscere e distinguere fra il materiale antico depositato sulle fibre e quello moderno, dovuto ai prodotti dell'inquinamento, di attacchi biologici o di successivi interventi di restauro".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie